GONZAGARREDI, NUOVO AFFILIATO IN FAMI

C’era una volta Gonzagarredi… ora c’è GonzagArredi Montessori del Gruppo Fami.

Acquisizione della GonzagArredi Montessori Srl da parte del Gruppo FamiAcquisizione
È il 13 aprile, 2015 la data ufficiale dell’acquisizione definitiva della GonzagArredi Montessori Srl da parte del Gruppo Fami di Rosà (VI). L’ex Gonzagarredi, la sola azienda italiana accreditata dall’Associazione Montessori Internazionale (A.M.I.) per la produzione di materiale Montessori, dopo una grave crisi legata al calo dei consumi e alla stretta creditizia, nell’aprile 2014 ha presentato richiesta di concordato preventivo e, esattamente un anno dopo, è tornata a nuova vita diventando un’azienda del Gruppo Fami.

Ristrutturazione e rilancio
Impegnando un corposo stanziamento di fondi, l’azienda ha attuato un programma d’investimenti che mira all’ottimizzazione dei costi, al potenziamento dell’efficienza e della flessibilità logistica, al miglioramento del servizio al cliente. Le altre “voci di spesa” hanno impegnato capitali nelle risorse umane (Gam ha impiegato la gran parte dei dipendenti dell’ex cooperativa e cinque nuove figure professionali), nell’acquisto di una nuova sede, nell’implementazione di un nuovo gestionale, di una nuova linea biblioteca, di nuovi prodotti per l’infanzia grazie alla collaborazione con l’architetto Giovanni Fumagalli, di partnership con i più importanti players mondiali del settore e nella pubblicazione di nuovi cataloghi. L’ampiezza degli interventi di ristrutturazione aziendale converge sull’obiettivo principale di restituire a G.A.M. il suo meritato splendore e la leadership internazionale ma anche di farne un punto di riferimento nazionale sul metodo Montessori.

Riqualificazione
Incluso nel piano delle alienazioni 2015-2017 del Comune, il palazzo dell’ex Pretura di Gonzaga è stato rilevato da G.A.M. per divenire la nuova sede operativa dell’azienda e di un centro culturale e pedagogico. Per il suo restauro è stata stanziata la cifra di circa un milione di euro che include l’allestimento di una ludoteca interna ed esterna, una biblioteca per bambini e ragazzi, una sala convegni per percorsi formativi legati al metodo Montessori e un Museo Montessori, dove rintracciare materiale storico e prodotti legati al metodo Montessori e alla sua applicazione. “Uno e trino”, il restauro dell’antico palazzo riveste un ruolo molto importante nel panorama della riqualificazione del territorio. Oltre al recupero del fabbricato storico, l’investimento porta benefici e risvolti sociali più ampi, valorizzando lo storico nome della Gonzagarredi e dell’altrettanto storica liaison tra Gonzaga e il metodo Montessori, da un lato, e dando impulso al relativo sviluppo dell’indotto e facendo da traino ad altre realtà del circondario, dall’altro, senza tralasciare l’importante gettito che l’acquisto dell’immobile ha portato nelle casse dell’amministrazione comunale gonzaghese.

Annunciazione!
Genitori di tutt’Italia, mamme e papà desiderosi di continuare ad usufruire degli arredi per le scuole Montessori negli asili e nelle scuole frequentate dai vostri figli; educatori pronti a prendervi il vostro spazio all’interno di un polo culturale ispirato al metodo Montessori; estimatori che auspicate una visita presso il museo Montessori: G.A.M. soddisferà tutte le vostre richieste nell’ex palazzo Pretorio di Gonzaga dalla primavera 2016.


Right Menu Icon

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi