Arredamenti industriali per il più grande centro di ricerca biomedica d’Europa

Gli arredamenti industriali Fami Storage Systems supportano il più grande centro di ricerca biomedica d’Europa.

Ad un paio di mesi dall’apertura, e dall’avvio delle prime ricerche, il 9 novembre 2016, la regina Elisabetta II ha ufficialmente inaugurato il Francis Crick Institute, “l’istituto dei geni” fondato dai principali centri di ricerca britannici e da prestigiose università londinesi, dove si alimenta la contaminazione di idee tra gruppi di scienziati britannici ed esteri allo scopo di indagare i segreti del genoma umano.

Progettata e realizzata nel nordest di Londra in un decennio, al costo di svariati milioni di sterline, l’avveniristica struttura intitolata al premio Nobel per la medicina Francis Crick, biologo britannico co-scopritore del Dna con James Watson e Maurice Wilkins, è il più grande istituto di ricerca biomedica in Europa, e fiore all’occhiello della scienza biomedica nel Regno Unito; a dirigerlo, l’insigne biochimico Paul Nurse, un altro vincitore del Nobel ed ex-presidente della Royal Society.
Il palazzo a forma di mega cromosoma è in mattoni, vetro e acciaio; all’ingresso un auditorium da 450 posti, poi un’area espositiva che annuncia, con le immagini, il microcosmo di neuroni e molecole che si studia nelle 1500 camere e negli open space allestiti con computer, tavoli e scaffali, sui quattro piani di ballatoi sviluppati lungo le braccia della X. A pieno regime nel 2017, l’istituto accoglierà 1250 scienziati e 250 altri addetti che, a vario titolo, si occuperanno di ricerca per prevenirediagnosticare e curare malattie come il cancroi disturbi cardiacile infezioni e le condizioni neurologiche degenerative. Porte aperte anche agli “esterni”, invitati a seminari, mostre e corsi per studenti. Dell’esercito di ricercatori specializzati provenienti da 70 Paesi fanno parte anche menti in arrivo dall’Italia, come gli arredamenti industriali vicentini scelti per l’allestimento di alcune aree dell’istituto.

vincere la rigorosa gara condotta dal Francis Crick Institute a fine 2015, infatti, è stato System Store Solutions, il distributore inglese del marchio Fami Storage Systems, che ha chiuso un contratto da migliaia di sterline nel mese di febbraio 2016, con la fornitura di soluzioni di storage complesse rispondenti ad una vasta gamma di esigenze e requisiti di stoccaggio quali adattabilità, resistenza chimica e facilità di pulizia.

Curando ogni fase del progetto in modo cordiale, efficiente, competente e reattivo, System Solutions Solutions ha gestito un progetto molto complesso, allestendo 36 camere e settori chiave dell’istituto (come Biological Research Facility, Tissue Culture Laboratories, Chemical & Radioactive Stores) con sistemi di scaffalatura regolabile, armadi ad ante scorrevoli, cassettiere, banchi di lavoro con pannelli posteriori forati e morsa retrattile, la cui installazione è cominciata a maggio e terminata in tempi record.


Right Menu Icon