Fami è testimonial delle macchine pannellatrici P1 di Salvagnini

Piegatura SalvagniniLa volontà di rinnovare il parco macchine per la riduzione dei costi di produzione e per aumentare la precisione nelle lavorazioni ha portato all’acquisto di una pannellatrice P1 Salvagnini. Il passaggio da una pannellatrice manuale ad una automatica ha comportato maggiori possibili soluzioni di piega, estrema precisione, possibilità di ripetibilità, elevata efficienza, riduzione dei costi operativi e/o di set-up della macchina, alcun bisogno di riattrezzaggio, ingombri ridotti, bassi consumi d’energia e costi contenuti.

Il macchinario permette di lavorare con una massima libertà di piegatura pezzi di lamiera larghi 1250 mm ed alti 127 mm.